Dimensioni ascensori disabili

Dimensioni ascensori disabili: quali differenze con gli ascensori classici?


Quali sono le dimensioni degli ascensori per disabili? Con il termine "ascensori per disabili" si indicano appunto degli ascensori progettati in modo tale da essere utilizzati senza problema alcuni da persone diversamente abili, ed in generale da persone che hanno dei problemi a muoversi in autonomia.


Gli ascensori per disabili possono essere installati sia in abitazioni private che in edifici pubblici, anzi sarebbe più che auspicabile che ogni struttura aperta al pubblico disponga di un ascensore di questo tipo.


Ovviamente, ascensori di questo tipo possono essere adoperati anche da persone che non hanno alcun handicap fisico, ma come detto devono rispondere a determinati standard affinchè possano offrire un adeguato comfort a tutte le persone che convivono, loro malgrado, con degli handicap o con delle difficoltà motorie, come nel caso degli anziani.


Le dimensioni degli ascensori per disabili, ad esempio, sono un aspetto fondamentale: mediamente la grandezza di un macchinario di questo tipo dev'essere superiore a quella di un ascensore comune, dal momento che questo tipo di ascensore deve poter ospitare anche delle persone che si spostano su una sedia a rotelle.


Per il medesimo motivo, inoltre, l'accesso all'ascensore dev'essere facilitato grazie ad apposite rampe e a delle porte molto ampie.


Difficile quantificare con esattezza le dimensioni degli ascensori per disabili; sicuramente, in linea indicativa, la capienza dev'essere superiore ad un ascensore classico, e la porta deve possibilmente avere la medesima apertura dell'intera ampiezza dell'ascensore; non mancano tuttavia anche i cosiddetti "miniascensori", che hanno prettamente una funzione di elevatori domestici utili per trasferire una persona disabile da un piano all'altro con grande facilità.


Altri requisiti fondamentali per un ascensore per disabili sono la presenza di corrimano lungo tutto il perimetro, ad un'altezza tale da poter essere utilizzati da persone con qualsiasi tipo di problema fisico. Allo stesso modo, inoltre, anche i pulsanti devono essere posizionati in maniera tale da essere pigiati anche da una persona che si trova su di una sedia a rotelle.


Insomma, le dimensioni degli ascensori per disabili sono certamente un aspetto fondamentale, ma non sono l'unico requisito affinchè un ascensore possa essere definito a tutti gli effetti adatto alle persone diversamente abili.




comments powered by Disqus

Iscriviti alla Newsletter

Email

Approfondimenti

Ascensori disabili dimensioni minime

Ascensori disabili dimensioni minime Per gli ascensori per disabili quali sono le dimensioni minime previste? Parlare di dimensioni minime per gli ascensori per disabili è molto... Leggi tutto

Ascensori esterni per disabili

Ascensori esterni per disabili Gli ascensori esterni per disabili sono una particolare tipologia di ascensore progettata in modo tale da essere adoperata senza alcun tipo di... Leggi tutto

Ascensori per esterno costi

Ascensori per esterno costi Per comperare degli ascensori per esterno che costi bisogna prevedere? Gli ascensori per esterno sono una delle strutture più diffuse per quanto... Leggi tutto

Top news

Dimensioni ascensori disabili

Dimensioni ascensori disabili Quali sono le dimensioni degli ascensori per disabili? Con il termine "ascensori per disabili" si indicano appunto degli ascensori progettati in... Leggi tutto

Misure ascensori per disabili

Misure ascensori per disabili Quali devono essere le misure degli ascensori per disabili affinchè si possano ritenere effettivamente accessibili anche da chi è interessato da... Leggi tutto

Ascensori disabili dimensioni minime

Ascensori disabili dimensioni minime Per gli ascensori per disabili quali sono le dimensioni minime previste? Parlare di dimensioni minime per gli ascensori per disabili è molto... Leggi tutto